Testi e foto / Textos y fotos:
Roberta Gottardi
(Tutti i diritti riservati / Todos los derechos reservados)

domenica 28 novembre 2010

DIAMOCI DEL T - Cembra 20-21 novembre 2010


Gli Accompagnatori di territorio
al seminario formativo
L'entusiasmo dimostrato dagli Accompagnatori di territorio nei confronti dell'iniziativa organizzata dal Consorzio TrentinoSalumi è espressione dell'interesse che le produzioni tipiche trentine suscitano in chi visita la nostra provincia.
Una necessità per rispondere in modo corretto ad un'utenza sempre più attenta ed esigente nei confronti delle produzioni locali, la cui valorizzazione rientra per statuto nelle finalità dell'associazione.
Il talk show

Numerosa perciò la partecipazione di questa nuova figura professionale del turismo al seminario formativo dal titolo "Salumi del Trentino: conoscerli, trovarli, degustarli", articolato in quattro moduli tematici, che ha avuto luogo nella giornata di sabato 20 e la mattinata di domenica 21 novembre 2010, con docenti di prim'ordine.

mercoledì 17 novembre 2010

FELIZ Y AGRADECIDA

Estoy verdaderamente feliz y agradecida por lo que me han escrito desde Catalunya:

‎"Nosotros tenemos un grato recuerdo de las vacaciones por Italia y de ti y Trento también. Nos gustaron tus explicaciones y atenciones. [...]
Tus explicaciones, tu imagen, tus gestos, tu … todo, me recuerdan al gran músico Jordi Savall y a la música que interpreta, por su saber hacer, su imagen, su sonido, que te lleva y te transporta; he escuchado de él decir, con acierto, que lo importante es ser uno mismo."

lunedì 15 novembre 2010

"TI ASPETTIAMO A CEMBRA"

L'ASSOCIAZIONE ACCOMPAGNATORI DI TERRITORIO DEL TRENTINO PARTECIPA A "DIAMOCI DEL T", PRIMA EDIZIONE DELL'EVENTO DEDICATO ALLA CONOSCENZA E ALLA VALORIZZAZIONE DEI SALUMI TRENTINI
CEMBRA, 20-21 NOVEMBRE 2010

L'Associazione Accompagnatori di Territorio del Trentino ha aderito all'iniziativa del Consorzio TrentinoSalumi, presieduto da Loris Largher, che avrà luogo a Cembra, località famosa per la viticoltura di montagna, il vino Müller-Thurgau e altri prodotti di pregio.
Numerosa sarà la partecipazione di questa nuova figura professionale del turismo al seminario formativo dal titolo "Salumi del Trentino: conoscerli, trovarli, degustarli", articolato in quattro moduli tematici e in programma per sabato 20 e la mattinata di domenica 21 novembre 2010, con un ospite d'eccezione: Edoardo Raspelli giornalista televisivo, conduttore di Melaverde.

"T" come Trentino ma anche come Territorio, Tradizione, Tipico e Trendy
Il 20 e il 21 novembre a Cembra "diamoci del T", venite a incontrare il Consorzio Produttori Trentini di Salumi, i suoi prodotti!
PROGRAMMA
Domenica 21 novembre:
ore 11.00 Talk Show con Edoardo Raspelli presso la palestra del Polo Scolastico al quale seguirà negli stessi spazi pranzo con polenta, crauti e salumi
ore 14.30 percorso gastronomico in 12 tappe fra le vie di Cembra
ore 19.00 conclusione evento.
L'incasso del pranzo, organizzato in collaborazione con l'associazione Sorgente '90, a base polenta, crauti e salumi trentini verrà interamente devoluto in beneficenza.
Per prenotazioni: 3497129294

Il tour delle tradizioni dei salumi trentini fra i porfidi di Cembra
Domenica 21 novembre alle 14.30 gli Accompagnatori di territorio del Trentino condurranno gli ospiti dell'evento attraverso le caratteristiche vie di Cembra, dove saranno allestiti vari punti di sosta in un percorso fra i sapori e l’arte, con degustazioni di salumi, abbinamenti a vini e prodotti locali e tante piacevoli sorprese.
Dettaglio di uno dei presepi
di Antonio Nardon
Un "racconto in cammino" -è questo lo slogan dell'associazione- alla scoperta dei più suggestivi angoli cembrani, tra sottoportici, avvolti, "caneve" degli edifici del centro storico.
L'escursione avrà inizio con partenza in Piazza Toniolli, di fronte agli uffici dell'APT. Gli incassi del percorso guidato saranno devoluti in beneficenza (percorso libero: € 2,00; percorso guidato € 5,00). Per l'occasione saranno aperti al pubblico i presepi artistici di Antonio Nardon e la chiesa di San Pietro, che racchiude uno dei più completi e preziosi cicli ad affresco del XVI secolo.