Testi e foto / Textos y fotos:
Roberta Gottardi
(Tutti i diritti riservati / Todos los derechos reservados)

venerdì 28 dicembre 2012

Buone Feste


Tanti cari auguri di Buone Feste agli amici, ai viaggiatori e ai camminatori che ho incontrato.

Buon 2013 e buon cammino a tutti!

ORARIO INVERNALE CASTEL THUN 2012-13

Castel Thun in inverno
Fino al 11 marzo 2013 Castel Thun è aperto nelle giornate di sabato e domenica con orario invernale: 9.30 - 17.00.

Il castello sarà aperto al pubblico anche nei giorni 2, 3 e 4 gennaio 2013, con lo stesso orario invarnale.

mercoledì 26 dicembre 2012

“LE SCRITTE DEI PASTORI”: LA MOSTRA A CAVALESE

(Foto: MUCGT)
Inaugurata sabato 29 dicembre la mostra Le scritte dei pastori. Tre secoli di graffitismo rupestre fiemmese in prospettiva etnoarcheologica, curata da Marta Bazzanella e sarà visitabile fino al 31 marzo 2013 a Cavalese, nel Palazzo della Magnifica Comunità di Fiemme.
 
La mostra è il risultato di 6 anni di ricerche condotte secondo i metodi dell’etnoarcheologia dal team del Museo degli Usi e Costumi della Gente Trentina, che ha individuato la presenza di circa 30.000 scritte lasciate dai pastori sulla roccia di 2.682 pareti del massiccio del Cornón, al centro della valle di Fiemme, tra gli abitati di Tesero, Panchià, Ziano di Fiemme e Predazzo.

sabato 15 dicembre 2012

APERTURA STRAORDINARIA MUSEO DELLE PALAFITTE DI FIAVE' INVERNO 2012-2013

Il nuovo Museo delle Palafitte di Fiavé, è aperto nelle giornate di sabato e domenica
dal 1° dicembre 2012 al 6 gennaio 2013,
con orario 14-18 e con lo stesso orario
il 26, 27 e 28 dicembre.
Se siete in vacanza o in visita in zona ai Mercatini di Natale di Canale di Tenno e Rango del Bleggio...
...ne vale la pena!

Trento città del Natale 2012: mercatini e iniziative del periodo natalizio

Piazza Duomo (Trento). Dettaglio del Palazzo Pretorio
Anche quest'anno nel periodo natalizio Trento propone un ricco cartellone di eventi e di appuntamenti che illuminano vie e piazze del capoluogo e dei sobborghi.
 Cuore della manifestazione il Mercatino di Natale di piazza Fiera (aperto tutti dal 24 novembre al 23 dicembre i giorni dalle 10.00 alle 19.30 e il 24 dicembre dalle 10.00 alle 17.00)
Questi i numeri:
- edizione n. 18;
- 70 le bancarelle degli espositori;
- 530.000 visitatori nel 2011;
- oltre 100 pulman nei fine settimana del mese di dicembre 2011.

Non lontano da piazza Fiera e a due passi dal Duomo il Mercatino di Natale del volontariato e della solidarietà, allestito in Via Garibaldi, propone una grande varietà di prodotti di artigianato, il cui ricavato contribuisce a collaborare ai numerosi progetti di solidarietà promossi da oltre 50 associazioni, impegnate a favore del sud del mondo, dell’ambiente, dei bambini, degli ammalati, dei disabili e delle persone in difficoltà.

Tra le casette del Mercatino e nei centro storico i cori di montagna e gruppi vocali itineranti nelle domeniche dell'Avvento allieteranno i visitatori con i canti natalizi della tradizione trentina.

In Piazza Duomo la baita degli Elfi e la casa di Babbo Natale accolgono i bambini e le loro famiglie con un ricco programma di laboratori didattici e creativi.
Il bosco fatato che abbraccia il villaggio è formato da abeti decorati con oggetti di riciclo e altri materiali provenienti dalla natura, realizzati dalle scolaresche nell'ambito del concorso “Un albero di Natale creatTivo”.
Nel villaggio dei bambini risuona la musica, con le melodie dei cori di voci bianche nei pomeriggi di sabato (24 novembre, 15 e 22 dicembre, 6 gennaio). Tra gli ascoltatori anche Babbo Natale in persona, che sarà a disposizione per uno scatto fotografico ricordo.

I ragazzi sono protagonisti in Piazza Cesare Battisti, impreziosita per l'occasione dal
maestoso albero di Natale cittadino e da una installazione artistica e luminosa a tema, ideata e realizzata dagli allievi delle scuole professionali della città.

Coinvolta nella festa anche Piazza Dante, dove, nelle domeniche del 2, 9 e 23 di dicembre, saranno
realizzate tre edizioni straordinarie del Mercatino dei Gaudenti, affollato e conosciuto mercato dell'usato e di tutti gli appassionati che, attraverso questa manifestazione, vogliono far conoscere le proprie produzioni artistiche.
Se siete interessati a conoscere meglio la città, una visita guidata alle principali vie e ai monumenti del centro storico richiede 2 ore circa. Con più tempo a disposizione è possibile visitare anche il Castello del Buonconsiglio.

Molte le mostre visitabili in questo periodo. Vi segnalo queste:
Flavio Faganello, Pastorello a Frassilongo
(Fondo Faganello - PAT)

Al Museo delle Scienze, l’ultima grande mostra nella sede storica di via Calepina dal 21 settembre 2012 al 13 gennaio 2013:
HOMO SAPIENS. LA GRANDE STORIA DELLA DIVERSITÀ UMANA

Presso le sale espositive di Torre Vanga in Piazza della Portèla, 1, dal 24 novembre 2012 al 3 marzo 2013
Mostra fotografica I SILENZI DELLA NEVE.
Orario: dalle ore 10.00 alle ore 18.00.
Ingresso gratuito







martedì 20 novembre 2012

EL PAÉS DEI PRESEPI SULL'ALTOPIANO DI PINÉ


I cantori della Stella di Cembra
(foto: D. Lira)
Da venerdì 7 dicembre 2012 a domenica 6 gennaio 2013
Da quasi vent’anni il paese di Miola, sull’Altopiano di Piné, si trasforma a Natale in un grande presepio, fatto di tantissime piccole opere realizzate negli antichi portici, negli avvolti, alle finestrelle delle stalle, nelle storiche fontane.





sabato 29 settembre 2012

In anteprima il ricamo su legno


Ricamo su legno di abete rosso
Verrà presentata in anteprima il 30 settembre una nuova lavorazione brevettata dall’azienda trentina La Forma del Legno. L’evento si terrà a Faver in Piazza della Chiesa alle ore 16.00. Seguirà il concerto del Coro Piccole Colonne, diretto da Adalberta Brunelli.

Sabato 29 a partire dalle ore 18.00 e domenica 30 settembre dalle ore 14.00 alle 18.00 saranno in esposizione in Via Granda alcune realizzazioni della GAMST: una novità per il settore legno.


lunedì 16 luglio 2012

Il Museo delle Palafitte di Fiavé

L'area archeologica nel Biotopo di Fiavé
Le Palafitte di Fiavé sono uno dei 111 siti palafitticoli preistorici dell’arco alpino, entrati a far parte della lista del Patrimonio mondiale dell'Unesco.
Gli scavi diretti da Renato Perini, iniziati nel 1969 e proseguiti fino all’inizio degli anni Novanta, hanno portato alla luce resti di capanne costruite sulla sponda lacustre (3800 - 3600 a.C), ma anche secondo il classico modello della palafitta in elevato sull’acqua (1800 - 1500 a.C.).

TRA LE ROCCE E IL CIELO - festival (30 agosto - 2 settembre 2012)

RENATO MORELLI e LA ZIGANOFF JAZZMER BAND
MUSICA e DANZE A “TRA LE ROCCE E IL CIELO” a Vallarsa (TN)


fioriNuovaMente

fioriNuovaMente

è il titolo della mostra di Marco Arman per l'estate 2012
presso Rifugio Fuciade - Passo San Pellegrino (Soraga - TN)

Recapiti e informazioni:
www.fuciade.it
rifugiofuciade@gmail.com
Tel: 0462 574281 - 0462 768194

www.marcoarman.it
marco@marcoarman.it
Cell: 328 8694741

sabato 30 giugno 2012

SENTIERI MUSICALI - lungo il Dürerweg alla scoperta dell’arte sacra della Valle di Cembra

Il ruderi del Castello di Segonzano
Sabato 07/07/12
Sentieri Musicali

in Val di Cembra lungo il Dürerweg alla scoperta dell’arte sacra locale.
* * *
Protagonisti del trekking saranno le chitarre con un percorso dalla musica rinascimentale al folclore iberico. Nell’ambito di Piné Musica con la direzione artistica di Antonella Costa e la collaborazione di A.p.T. Piné Cembra.
 





venerdì 22 giugno 2012

NUOVO AGRITUR MALGA STRAMAIOLO


Malga Stramaiolo a Bedollo (Altopiano di Piné)
(Foto: APT Altopiano di Piné - Valle di Cembra)
Domenica 24 giugno l'inaugurazione del nuovo agritur 5 margherite a Bedollo (Altopiano di Piné).



martedì 19 giugno 2012

IL GIARDINO DELLE ROSE DI RONZONE

Il Giardino della Rosa di Ronzone (foto: archivio PAT)
Inaugurato giovedì 21 giugno 2012  "GIARDINO DELLA ROSA" a Ronzone, in alta Valle di Non.

Il roseto si trova a 1.100 m s.l.m., ospita 450 varietà di rose, oltre 4000 varietà di erbacee perenni, 400 vialetti, 1.550 metri di passeggiata possibile, 32 aiuole con la storia della rosa.

Sono oltre 2.500 le rose provenienti in gran parte dalla famosa collezione David Austin (vivaio inglese, fra i più rinomati del mondo).



lunedì 18 giugno 2012

FESTE VIGILIANE 2012 A TRENTO

Alcuni dei principali appuntamenti delle Feste Vigiliane (in calce il link al programma completo):

Giovedì 21/06/12 - Piazza Duomo - ore 22.00
FONTANE IN CONCERTO
Un’emozionante armonia di giochi d’acqua, in uno spettacolo di musica, fuoco, luci e colori che danzano in sintonia con i più bei brani della musica classica e le più famose colonne sonore.

Venerdì 22/06/12
CORTEO STORICO
Il corteo storico, composto da più di 600 personaggi in costume, partirà dal Castello del Buonconsiglio alle ore 20.30. Passando per Via Manci e Via Belenzani giungerà in PIazza Duomo (h. 21.00) e terminerà in Piazza Fiera (h. 21.30)

ITINERARI NEL CUORE DEL TRENTINO

L'Azienda per il Turismo Altopiano di Piné e Valle di Cembra
presenta
ITINERARI NEL CUORE DEL TRENTINO

BUS TOUR GUIDATI ALLE SCOPERTA DEI LUOGHI PIÚ BELLI DEL TRENTINO E DEL TIROLO STORICO

TUTTI I GIOVEDÍ DAL 28 GIUGNO AL 30 AGOSTO dalle ore 8.30 alle 18.30




martedì 22 maggio 2012

Dürerweg - Sentiero del Dürer - trekking culturale

SABATO 2 GIUGNO 2012
Valle di Cembra: un trekking lungo il Dürerweg / Sentiero del Dürer
sulle tracce del più grande pittore del Rinascimento tedesco

Fino al secolo scorso l'Adige, privo di argini e sovralimentato dal Noce, era soggetto a continue inondazioni e proprio la loro frequenza costringeva il viaggiatore a prendere la via alternativa alla storica Via Claudia Augusta, per evitare gli impaludamenti e raggiungere Verona o Venezia. Nel 1494 il pittore tedesco Albrecht Dürer fece il suo primo viaggio in Italia per recarsi a Venezia. In seguito alla documentata alluvione, dopo aver probabilmente sostato al "Klösterle" di San Floriano presso Egna (costruito nel XII secolo e legato all’ accoglienza dei viandanti) dalla piazza di Laghetti (m. 213) deviò lungo il sentiero per Pochi. Superata la forra del rio Lauco attraversò il ponte detto "romano" salì fino al passo del Sauch (m. 915), proseguì probabilmente verso il lago Santo (m. 1200) e scese a Cembra, Faver, al Castello di Segonzano fino ad arrivare alle Piramidi di Segonzano.
In Valle di Cembra il suo genio artistico si liberò. Diversi splendidi acquarelli custoditi nei più importanti musei del mondo ritraggono paesaggi cembrani. Questo percorso storico, conosciuto oggi come "Dürerweg-Sentiero del Dürer" fa rivivere, a chi lo percorre, le emozionanti scoperte paesaggistiche dei viandanti di un tempo. Oggi come allora, i luoghi ritratti dal Duerer, conservano il loro fascino.


Il Trekking culturale, guidato dagli Accompagnatori di territorio del Trentino, prenderà il via il 2 giugno 2012, ad ore 14.00, dal Lago Santo di Cembra (1200 m s.l.m.). L'escursione proseguirà verso Cembra (667 m s.l.m.), Faver (673 m s.l.m.), il Ponte di Cantilaga sul Torrente Avisio (470 m s.l.m), per raggiungere i ruderi del Castello di Segonzano e la frazione di Piazzo (535 m s.l.m.).
Difficoltà: E
.

LE GIORNATE DELLE AREE PROTETTE del Trentino

"LE GIORNATE DELLE AREE PROTETTE", UN INCONTRO DEI CITTADINI CON LA NATURA
Dal 23 al 26 maggio una fitta serie di eventi a Trento e sul territorio, venerdì il convegno sui servizi ecosistemici delle aree protette.

BANDA OSIRIS & FRIENDS - TRENTO - 26/05/12

Nell'ambito delle Giornate delle Aree Protette
I SUONI DELLE DOLOMITI SCENDONO IN CITTA'

**BANDA OSIRIS & FRIENDS** 
Dove: Trento, Piazza Cesare Battisti e Giro al Sass
Quando: 26 MAGGIO - ore 18.00

giovedì 3 maggio 2012

GEOLOGICAL LANDSCAPE - Il paesaggio geologico trentino


Mostra temporanea a cura di
Matteo Visintainer e Riccardo Tomasoni
c/o Museo delle Scienze di Trento 

Via Calepina, 14

Inaugurata il 27 aprile la mostra sarà visitabile fino al 10 giugno 2012.

Orari: da martedì a domenica, ore 10-18







domenica 22 aprile 2012

FORTE BELVEDERE GSCHWENT - LAVARONE

Forte Belvedere si trova sull'Altopiano di Lavarone in località Oseli ed è l'unico forte della Prima Guerra Mondiale dei grandi altipiani del Trentino meridionale ad essere sopravvissuto alle demolizioni degli anni '30.

venerdì 13 aprile 2012

PIRAMIDI DI TERRA DI SEGONZANO - TICKET 2012

Per l'accesso all'area della Piramidi di terra di Segonzano dal 2009 è previsto il pagamento di un ticket.
Queste le tariffe deliberate per l'anno 2012 (decorrenza: 23 aprile - 31 ottobre 2012).

venerdì 16 marzo 2012

"CASA PORFIDO": IL NUOVO MUSEO DEL PORFIDO AD ALBIANO

Da oltre cento anni la Valle di Cembra si dedica all’estrazione del porfido, pietra unica e pregiata, molto apprezzata per la sua grandissima resistenza.
Il museo “Casa Porfido”, è stato inaugurato il 18 settembre 2011, in occasione del centenario di fondazione della prima cava ad Albiano ed è il primo MUSEO DEL PORFIDO E DELL’ARREDO URBANO del mondo.

martedì 7 febbraio 2012

LET'S CARNIVAL! Appuntamenti per carnevale in Trentino


Rogo di Carnevale a Valda
<><>
Dai carnevali rurali più tradizionali agli spettacoli, al carnevale cittadino: ecco alcuni appuntamenti per il carnevale 2012 in provincia di Trento.

Il Carnevale alpino di San Michele all'Adige
Appuntamento per i giorni 11 e 12 febbraio: laboratori, film, sfilata delle maschere.
Leggi il post con il programma.


Carnevale a Trento
Nel capoluogo trentino l'appuntamento principale del carnevale 2012 è per sabato 18 febbraio, alle ore 14.30, con la sfilata dei carri, delle maschere e dei gruppi allegorici. La partenza è in Via Belenzani alle ore 14.30 e la premiazione avverrà in piazza Duomo alle ore 16.00.
Da sabato 11 febbraio a martedì 21 febbraio le giostre sono in Piazza Fiera.


Carnevale ladino della Valle di Fassa / Carnascèr ladin de Fascia
Il carnevale fassano è una delle manifestazioni più caratteristiche della tradizione culturale ladina. Le "mascherèdes" trovano la loro origine in rappresentazioni burlesche e canzonatorie di personaggi appartenuti all’antica quotidianità fassana, con le realizzazioni artistiche delle "facerès", le maschere lignee intagliate dagli scultori locali. Le maschere guida dei carnevale ladino di Fassa sono il Laché, il Bufon e i Marascons seguiti dalle faceres da bel o da burt, le maschere belle e brutte.
Per tutto il periodo di carnevale, da Penia di Canazei a Moena, sono vari gli appuntamenti. Qui gli appuntamenti principali nei vari comuni con le date.
Qui il Link al Grop de la Mèscres da Dèlba e Penìa / Gruppo delle Maschere di Alba e Penìa, associazione delle maschere del tradizionale carnevale ladino dell'alta Valle di Fassa.





GRAN CARNEVALE ALPINO DI SAN MICHELE ALL'ADIGE

11-12 FEBBRAIO 2012
Maschera del carnevale di Schwaz (Austria)
Foto: MUCGT
TORNA L'UOMO MASCHERATO PER SALVARE IL RACCOLTO

Il Gran carnevale alpino di San Michele all’Adige propone una vera e propria Festa del carnevale, organizzata dal Comitato Carnevale San Michele all’Adige-Grumo grazie alla collaborazione con il Museo degli Usi e Costumi della Gente Trentina, il Comune di San Michele all’Adige, con il patrocinio della Provincia Autonoma di Trento, assessorato alla cultura. 

Il programma: