Testi e foto / Textos y fotos:
Roberta Gottardi
(Tutti i diritti riservati / Todos los derechos reservados)

martedì 6 dicembre 2011

EL PAES DEI PRESEPI - TRADIZIONI E MERCATINI NATALIZI A MIOLA DI PINÉ


8-9-10-11 dicembre 2011
17-18 dicembre 2011
dal 26 dicembre 2011 all’8 gennaio 2012

Miola - Altopiano di Piné

Presepi, decine di presepi, sparsi negli avvolti, nelle finestrelle e negli antichi portici, alcuni caserecci ed altri di notevole pregio artistico, secondo una tradizione che nel piccolo paese di Miola di Piné rivive da più di vent’anni. Qui lo spirito della Natività si respira ad ogni passo, nel genuino coinvolgimento dell’intera comunità che rivive il Natale, di anno in anno, come un’occasione sincera di riflessione e condivisione.

Dall’8 dicembre all’8 gennaio, “El Paés dei Presepi” prevede una ricca animazione con: un mercatino dei prodotti enogastronomici e dell’artigianato (ore 14.00-18.30); concerti di cori alpini, bande itineranti e spettacoli natalizi (ore 16.00-17.30); il grande gioco dell’oggetto misterioso; un fornitissimo punto ristoro de “La Grénz de Miola”, dove assaggiare le specialità locali e scaldarsi con il vin brulé e il the caldo (ore 14.00-18.30); la carrozza con i cavalli (ore 14.00-17.00); una ricca rassegna gastronomica a tema, pensata per le famiglie e attenta ai prezzi in questo momento difficile per tutti. 

Novità di quest’anno è il progetto “Le Case del Mondo” con:
· la “gher” mongola, la tenda-dimora dei pastori nomadi dell’Asia, dove i bambini potranno giocare al caldo e gli adulti parteciperanno a spettacoli e momenti di cultura (ore 15.00-16.00);
· un vero “tipì” degli Indiani d’America;
· un “tukul” africano, che prende il nome di “chefferie” perché si tratta di un’abitazione camerunense, e, in particolare della tipica residenza del capo villaggio;
· una tipica casa montana delle Alpi in legno, nello specifico della Valle dei Mocheni.
(progetto realizzato in collaborazione con l’Assessorato alla Solidarietà Internazionale della PAT, Cinformi e la Comunità Alta Valsugana).

Infine il grandioso spettacolo piro-musicale sul Lago di Serraia che, il 6 gennaio, ad ore 21.00 darà il benvenuto al 2012. 


(fonte: comunicato stampa APT Altpoiano di Piné-Valle di Cembra)

Nessun commento:

Posta un commento