Testi e foto / Textos y fotos:
Roberta Gottardi
(Tutti i diritti riservati / Todos los derechos reservados)

mercoledì 1 settembre 2010

AI PIEDI DEL CORNO BIANCO

L'itinerario comprende la visita al Geoparc Bletterbach, uno dei siti dolomitici Patrimonio UNESCO dell'Umanità.
Il Corno Bianco
Il Centro Visitatori di Aldino illustra i processi di creazione degli strati rocciosi del Corno Bianco, dai porfidi permiani alla Dolomia del Serla.
Da lì un comodo sentiero ci porta alla scoperta della vita nel bosco, con affacci panoramici spettacolari e possibilità di sosta in una malga della zona. 
I gruppi di camminatori con calzature e abbigliamento adeguati per le escursioni in montagna possono richiedere di effettuare un'escursione nella forra del torrente Bletterbach.

Dal colore candido delle rocce della vetta del Corno Bianco prende il nome il Santuario di Pietralba (1520 m slm), tuttora meta di pellegrini che ogni anno vi giungono a piedi da tutto l'Alto Adige, ma anche dal pinetano e dalle valli dell'Avisio, e che dista pochi chilometri da Bletterbach. Il santuario può essere raggiunto in bus.
Il tragitto del tour può avere svolgimento ad anello, adattandolo al lugo di provenienza del gruppo.

Nessun commento:

Posta un commento